CONTATTACI

Se voui avere maggiori informazioni puoi contattarci ai seguenti numeri ed indirizzi email:

Pantecnica SPA
T. 39 02 93261020
F. 39 02 93261090
E. info@pantecnica.it

Pantecnica Service Srl
T. 39 02 36548850
F. 39 02 36548851
E. service@pantecnica.it

Oppure puoi compilare online il nostro modulo di richiesta informazioni

Pantecnica
   

Guarnizioni e Antivibranti

RP-RC e LRP-LRC-guarnizioni composite

RP-RC e LRP-LRC-guarnizioni composite
 

Per la tenuta a semplice o doppio effetto su cilindri e steli. L’elemento di strisciamento realizza la tenuta dinamica primaria ed è eseguito in PTFE vergine (RP·RC) o in PTFE modificato carbone (LRP·LRC). L’O-Ring in elastomero funge da tenuta statica e realizza l’attivazione elastica radiale. Le versioni LRP·LRC possiedono anche un’eccellente resistenza all’usura. Tutte le versioni hanno ridotto attrito, scorrimento uniforme senza “stick-slip” e minimo ingombro.

 
-        Temperatura operativa: da–54°C a+200°C.
-        Resistenza chimica: correlata al PTFE ed all’elastomero prescelto.
-        Pressione operativa: <25 MPa (250bar).
-        Velocità di scorrimento: <4 m/sec.

Author: Giorgia Felici/giovedì 5 settembre 2013/Categories: Guarnizioni e antivibranti, Guarnizioni per tenuta fluidi

Number of views (5230)/Comments (0)

Tags:

0 comments on article "RP-RC e LRP-LRC-guarnizioni composite"